ArchiDOCFA

ArchiDOCFA

Plug-in ArchiCAD per l'esportazione di planimetrie per DOCFA

ArchiDOCFA affronta la problematica dell’interfacciamento dei progetti elaborati con ArchiCAD con il programmaDOCFA.
 

DOCFA (Documenti Catasto Fabbricati) è un prodotto informatico di ausilio ai tecnici professionisti quali geometri, architetti, ingegneri, ecc., per la compilazione e presentazione agli uffici tecnici erariali del modello di "Accertamento della Proprietà Immobiliare Urbana".
Con tale modello si possono presentare al Catasto:
  • dichiarazioni di fabbricato urbano o nuova costruzione (accatastamento);
  • denunce di variazione;
  • denunce di unità afferenti ad enti urbani.
Durante la stesura della pratica si devono allegare un disegno planimetrico da associare al documento in formato raster o DXF.

Il DXF generato da ArchiCAD è di ultima generazione: prevede l’esportazione di tutte le informazioni grafiche e degli attributi di ogni primitiva utilizzata nella creazione del modello virtuale dell’edificio ed è pienamente compatibile con gli standard di AutoCAD o qualsiasi altro programma CAD che utilizzi questo formato per l’interscambio dei dati.
La lettura di questo DXF da parte di DOCFA non è mai stata agevole per l’utente ArchiCAD viste le limitazioni di importazione del programma ministeriale.
 
Per questo motivo, Cigraph ha sviluppato ArchiDOCFA, un semplice ed agevole plug-in che consente di definire in automatico gli elaborati grafici (crea un Foglio di Lavoro Indipendente, automaticamente configurato secondo le direttive dei Modelli grafici DOCFA) da allegare alla pratica catastale.
 
Con uno strumento dedicato è poi possibile definire i poligoni per il calcolo della superficie catastale, selezionando da una palette tra le otto tipologie ambiente di poligono previste da DOCFA.
 
 
È possibile ovviamente inserire il Nord di progetto (usando in automatico l’orientamento del Progetto ArchiCAD o definendolo manualmente).
 
 
Al termine della procedura di definizione dell’elaborato grafico è possibile, con un solo click, registrare il disegno planimetrico in un formato DXF “semplificato” dedicato appositamente alle caratteristiche di importazione di DOCFA.
 
La stessa procedura, in automatico:
  • configura ed assegna i lucidi in modo coerente con DOCFA;
  • configura ed assegna le penne configura i blocchi di testo così da avere un precisa corrispondenza in DOCFA;
  • semplifica il più possibile il DXF per poter “digerire” in DOCFA.
 
Ovviamente, una volta registrato l’elaborato in questo formato DXF non è più necessario manipolarlo, ma sarà possibile importarlo direttamente in DOCFA.
 
ArchiDOCFA è disponibile solo per ArchiCAD 15 (nelle tre versioni Mactel, Windows 32 bit e Windows 64 bit) ed è fornito gratuitamente in download a tutti i possessori di ArchiSuite. 

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la Cookie Policy