ArchiMap

ArchiMap

Plug-in di ArchiCAD per il rilievo di interni

Descrizione
Questo plug-in permette di avere all'interno di ArchiCAD tutti gli strumenti per la stesura del rilievo d'interni. Grazie ai suoi strumenti di disegno e di inserimento di porte e finestre, è possibile disegnare il rilievo e tramutarlo in un modello tridimensionale composto da elementi parametrici di Archicad, in modo semplice e veloce.

Metodo di lavoro

Utilizzando lo strumento Stanze, con la stessa logica di uno schizzo a mano libera, si disegnano in pianta le stanze del rilievo (a forma rettangolare, a L, a forma libera) e si associano eventuali note ed informazioni ai singoli ambienti.
Quindi, si definisce la posizione di porte e finestre, con tipologia generica (una o due ante), o scegliendo gli infissi direttamente dalla libreria di ArchiCAD.
 

Attraverso lo strumento Trilaterazione, si inseriscono le diagonali della stanza, che permettono di vincolare geometricamente il rilievo; nel caso si debbano gestire delle diagonali intersecate tra loro, ArchiMap permette di definire le diagonali principali e quelle secondarie. Inoltre, si può impostare un angolo di 90° tra due pareti o inserire degli hotspot all'interno, all'esterno o lungo un lato della stanza che si sta rilevando (ad esempio per gestire la collocazione di un pilastro o per rilevare la posizione di un elemento lungo una parete).
 

Lo strumento Misure permette l'inserimento singolo o in sequenza delle lunghezze dei lati e delle diagonali della stanza. L'input delle misure può avvenire manualmente oppure interfacciandosi direttamente con il distanziometro laser DISTO-plus di Leica, con un collegamento BlueTooth.

 

Lo strumento Unione permette di unire le stanze rilevate ed archiviate, riconoscendo le porte in comune tra una stanza e l'altra. Qualora il muro di separazione tra due ambienti non abbia uno spessore costante, si possono unire le stanze tramite quattro hotspot (due per ciascun ambiente) generando così un muro trapezoidale.

 

Dopo aver unito gli ambienti del rilievo,si realizza la Perimetrale, con la possibilità di impostare vari parametri: lo spessore massimo di default per il muro perimetrale e per i muri interni, la soglia dei muri trapezoidali, la soglia di differenza dello spessore per i muri allineati, la soglia dei muri trapezoidali perimetrali.

 

Grazie allo strumento Costruzione 3D, selezionando il rilievo e la Perimetrale è possibile effettuare manualmente o automaticamente l'erezione di tutte le murature e l'inserimento delle porte e finestre scelte dalla libreria di ArchiCAD. ArchiMap erige dei muri editabili singolarmente e realizzati in base alle impostazioni attive nello strumento muro di ArchiCAD (altezza, materiali, penna, campitura interna, ...); il rilievo 2D viene così convertito in un modello tridimensionale, composto interamente da elementi parametrici di ArchiCAD. 

Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la Cookie Policy